FKT – Fisiokinesiterapia

La Fisiokinesiterapia è un trattamento che aiuta a riprendere il normale svolgimento delle attività motorie attraverso una specifica riabilitazione, pertanto tale terapia vine effettuata a seguito di ingessature,interventi chirurgici, applicazioni di tutori o traumi.  E’  una terapia particolarmente funzionale per il recupero muscolare e articolare. La macchina perfetta qual è il nostro corpo umano, smette di esserlo a seguito di traumi o particolari patologie e per tale motivo spesso risulta difficile svolgere determinate funzioni e movimento.  La fisiokinesiterapia punta alla totale riabilitazione della parte da trattare, per un graduale recupero e ripristino della mobilità.

La Fisiokinesiterapia principalmente si utilizza per la cura di traumi di diversa entità: lussazioni, distorsioni,fratture,  cervicalgie, lombalgie,tendiniti, colpi di frusta e periartriti. E’ una delle terapie più funzionali per malattie delle articolazioni poichè permette un ripristino completo dell’attività fisica quando risultano bloccate o limitate.

Le sedute di  fisiokinesiterapia risultano vantaggiose poichè consentono inoltre di ritrovare consente di ritrovare quel vigore fisico interrotto dall’incidente traumatico. Inoltre risulta una terapia benefica per la circolazione sanguigna per stimolare il metabolismo e favorire le attività respiratorie. Risulta utile per la prevenzione di patologie più gravi mentre migliora o cura quelle già esistenti.

E’ una terapia perfetta per risolvere le tensioni muscolari a seguito di stress e può essere praticata sui giovani così come sulle persone anziane.  Risulta funzionale nelle donne in stato di gravidanza per quanto riguarda la fase  di preparazione al parto e post parto per riacquistare tonicità muscolare a livello addominale e pelvico.

I due tipi di Fisiokinesiterapia

-passiva:il terapista ad esercita particolari tecniche sul paziente lavorare e veicolare il movimento della parte del corpo interessata. Così il paziente rimane passivo.

– attiva: é il paziente a lavorare con il proprio corpo compiendo movimenti dietro indicazioni del terapista. per questo tipo di terapia si possono utilizzare attrezzi come elastici, palline. tappetini..


Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio